Your Murgia Experience
| | | Tel. 3495603828| E-mail: info@torresansanello.it

Rocca del Garagnone 

La Rocca del Garagnone si trova a 30 minuti da Torre Sansanello 

Nel cuore del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, a pochi km da Torre Sansanello, nell’agro di Poggiorsini, c’è un posto che sembra fuori dal tempo e dallo spazio: la Rocca del Garagnone. 

In un paesaggio dominato dalla pietra, figlia della terra calcare, e di boschi che si alternano a una steppa arida,  in cima alla collina ergono le rovine di un antico castello.  

Verrai rapito dal silenzio quasi mistico che avvolge questo luogo sorvegliato in cielo dai falchi grillai.

Questa è la Puglia che non ti aspetti! 

Nordic Walking, Mountain Bike e Trekking alla Rocca del Garagnone  

La zona della Rocca del Garagnone, proprio per la tua particolare conformazione, fatta di colline che confinano con distese armoniose, si presta per percorsi di trekking, nordic walking e mountain bike. 

Passo dopo passo i tuoi sensi si accenderanno. Il profumo della ferula e dell’erba selvatica saranno il balsamo della tua anima. Arrivato in cima al Castello del Garagnone ammirerai un paesaggio insolito. La mente si staccherà dal routine quotidiana e si aprirà a nuovi orizzonti. Altre sensazioni ti saranno regalate da grotte che ispireranno ancestrali ricordi. 

Grazie alla presenza di jazzi, muretti a secco, antiche masserie e cisterne potrai conoscere la storia di questa terra animata anche dalla transumanza

Sarà un’esperienza da scrivere tra le righe del cuore.

Un pò di storia

Il Castello del Garagnone ha svolto un ruolo molto importante nel periodo Medievale durante il Regno degli Altavilla. Era edificio di controllo della via Appia (univa Spinazzola e Altamura con altri assi viari verso Ruvo, Corato, Andria e Barletta) e delle terre di confine. 

Si ritiene che l’origine del nome sia legato al cavaliere normanno Roberto Guaragna, giunto in Italia nel 1048.

Attraverso vari documenti storici si è potuto analizzare come il Castello, oggi Rocca del Garagnone, era un edificio di due piani con un ingresso coperto, due stanze ad uso di stalla, un cortile scoperto con magazzino, una cappella con al di sopra una piccola camera e un’altra usata come deposito. 

L’edificio era composto da 6 ambienti, di cui quattro ad uso abitativo, una stanza con il centimolo e un’altra con il forno

Dalle fonti si comprende come il Castello del Garagnone era il centro di un’area molto ricca, tra i traffici dell’entroterra e della costa pugliese. 

 Nel 1731, però, il Castello del Garagnone venne distrutto dal terremoto

Oggi è possibile salire lungo il sentiero della collina per ammirare le rovine

Consigli utili per la tua escursione alla Rocca del Garagnone 

Cosa Indossare? 

Abbigliamento comodo e a strati; 

Occhiali da sole, cappellino e crema solare; 

Scarpe da ginnastica, meglio con grip; 

Borsa o zainetto con acqua e snack.

Per chi è consigliato?

Per gli amanti del trekking e del tempo libero all’aperto.

Come arrivare alla Rocca del Garagnone 

Per arrivare alla Rocca del Garagnone a Poggiorsini, da Torre Sansanello: 

Prendi la SP39, direzione Poggiorsini. 

Parcheggia al Roxi Bar e prosegui a piedi verso la Rocca del Garagnone  

 

Hai bisogno di una guida ambientale per fare trekking alla Rocca del Garagnone? 

Contattaci al 388.9950903

SCOPRI GLI ALTRI LUOGHI NEI PRESSI DI TORRE SANSANELLO  

VIVI LE ESPERIENZE DI TORRE SANSANELLO 

Torre Sansanello si trova nel cuore della Murgia e ti aspetta per farti vivere una giornata all’insegna del buon cibo, del relax e del divertimento!

Orari

Torre Sansanello è aperto dal martedì al sabato alle 9.00 alle 16.00 e la domenica dalle 9.00 alle 18.00

 

Attenzione: gli orari possono subire variazioni in base alle stagioni e agli eventi